Consulenza cosmesi

Il servizio di consulenza make up e consigli personalizzati di cosmesi è svolto dalla consulente cosmesi Francesca Lo Curto.

Il servizio è completamente gratuito e lo si può prenotare telefonicamente secondo il calendario.

In bellezza e in salute

Li usiamo ogni giorno, più volte al giorno. Già al mattino ne utilizziamo almeno cinque o sei e durante la giornata arriviamo a impiegarne più di dieci. Basta fare il conto: dentifricio, sapone, deodorante, crema viso, prodotti per il trucco, schiuma da barba, crema corpo…

Stiamo parlando dei cosmetici, prodotti ormai diventati indispensabili per il nostro benessere e la cura del nostro corpo. Aiutano, infatti, a sentirci bene e a nostro agio con noi stessi e con gli altri, basti pensare allo shampoo, al bagnoschiuma, al deodorante. Ma sono anche preziosi alleati della nostra salute come nel caso dei dentifrici e dei prodotti solari.

I cosmetici oltre ad essere utilizzati per conservare la salute di pelle, capelli ecc. sono anche la base per il make-up, cioè il trucco, grazie al quale è possibile migliorare l’aspetto di una persona. Il suo uso è diffusissimo, in tutte le culture. Le operazioni del trucco sono molto diverse in ragione del canone di bellezza vigente. Grazie al trucco, non soltanto si evidenziano i tratti più gradevoli, ma, è anche possibile coprire difetti e inestetismi rivolgendosi al camouflage.

Consulenza make-up Farmacie Comunali Torino
Cosmesi e trucco gratuito in Farmacia
Precisione dettagli microscopici in farmacia
Microcamera pelle e  capelli - farmacia

Microcamera per pelle e capelli

Il servizio gratuito di consulenza make up e consigli personalizzati di cosmesi si avvale dell’utilizzo della MicroCAMERA® Dermotricos, apparecchiatura costituita da un microscopio a contatto in grado di trasmettere le immagini ad un computer provvisto di software specifico e dotata di diverse ottiche per esaminare la pelle e i capelli, in riferimento ai principali parametri cutanei e tricologici.

Le consulenti cosmesi sono dotate di schede personalizzabili da consegnare a chi si sottopone al test, al fine di permettere il monitoraggio dei risultati ottenuti con eventuali accorgimenti cosmetici o dietetici.

Il servizio è completamente gratuito e lo si può prenotare telefonicamente secondo il calendario riportato nella rivista FarmaCom e nel sito alla sezione eventi.

Della pelle, la MicroCAMERA® può rilevare:

  • l’idratazione;
  • il fototipo (sul principio della colorimetria cutanea, secondo le scale di Fitzpatrick/Cesarini);
  • il grado di elasticità;
  • l’andamento e la profondità delle rughe (basandosi sul principio della profilometria bidimensionale, le rughe analizzate vengono riportate a video su un grafico che misura la massima profondità rilevata, tarata in funzione dell’età del soggetto esaminato);
  • la presenza di discromie e di couperose;
  • la sebometria.

Riguardo i capelli, la MicroCAMERA® può evidenziare:

  • la densità dei follicoli;
  • la presenza di sebo o forfora;
  • il diametro del capello;
  • lo stato del bulbo pilifero.

La MicroCAMERA® possiede inoltre un dispositivo ottico con fonte di luce di Wood in grado di evidenziare discromie, alcune delle quali riconducibili a infezioni particolarmente presenti nei mesi estivi (micosi).

Le potenzialità dello strumento comprendono pure le funzioni:

  • “fermo immagine”, che consente di congelare un’immagine a video e stamparla per una miglior visualizzazione;
  • “griglia”, che permette di misurare inestetismi, macchie e nevi in funzione del fattore di ingrandimento selezionato.

Poiché il discorso sui nei è particolarmente delicato e sfocia in un campo medico ultraspecialistico, che esula dalla nostra competenza, ci premuriamo di precisare che nostro unico compito sarà quello di segnalare la presenza dei nei e di consigliare all’utente di recarsi dal medico curante.

Qualora il neo presenti delle caratteristiche che possano fare ipotizzare una degenerazione (ingrandimento improvviso, cambiamento irregolare della forma, mutazione del colore, sanguinamento ecc.) sarà il medico ad indirizzare il paziente verso un centro dermatologico, ad esempio l’Ospedale dermatologico San Lazzaro (Molinette) di Torino.