Mineralometria ossea computerizzata (MOC)

Rappresenta la metodica di riferimento per la valutazione dell'osteoporosi, indicata specialmente in donne in pre-menopausa e menopausa per monitorare la fisiologica perdita di sali nell'osso (demineralizzazione ossea). Questa tecnica si basa sulla misura della densità ossea tramite ultrasuoni che sono in grado di mettere in evidenza degenerazioni e variazioni di densità minerale in base alla differente capacità di penetrazione nell'osso quando questo risulta più o meno ricco di calcio e fosforo.

  • Come si svolge: una procedura diagnostica semplice, innocua e non invasiva, che si effettua a livello del calcagno in circa un minuto.
  • Come leggere il risultato: il valore fornito da questo esame è un'indicazione di massima, in quanto al di sotto di certi limiti bisogna rivolgersi al medico curante per iniziare eventuali terapie, ma anche nel caso in cui il valore risultante dall'indagine fosse alto è importante ripetere periodicamente quest'esame per seguirne la variazione nel tempo.
  • Prenotazione: coloro che sono interessati ad effettuare questa indagine diagnostica devono prenotare un appuntamento recandosi in farmacia o telefonando per conoscere il periodo in cui viene effettuato l'esame dal momento che la strumentazione non è sempre presente in farmacia.


Disponibile presso le seguenti farmacie