Archivio: Storie che fanno bene

Questa è una storia di speranza e di rinascita. Questa è la storia di Aeham Ahmed. A partire dal suo nome, tutto di lui è musica. Lo è la sua risolutezza nel ripetere: “Non parlate di me. Parlate della mia gente. Raccontate di Yamurk.”
Leggi l’articolo qui

Esiste una particolare categoria di libri che, più di altre, merita la nostra attenzione?
La risposta non può che essere una: ovviamente no, perchè ognuno di noi può leggere ciò che preferisce, a qualsiasi età, purché si abbia il desiderio di farlo. Solo in questo senso la lettura ci educa, insegna e ci rende davvero liberi.
Leggi l’articolo qui

Jean Dominique Bauby viene colpito a 43 anni da un grave ictus che gli provoca una paralisi a tutti i muscoli volontari del corpo; questo, però, non gli impedisce di scrivere un libro servendosi unicamente del battito delle sue palpebre. Se da un po’ di tempo a questa parte avete la sensazione di sbattere ripetutamente la testa contro un muro all’apparenza invalicabile, vi consigliamo di leggere questo articolo: una bella storia, una storia che fa bene.